^ TOP BACK
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Regolamento Sportivo Velocità

Regolamento Sportivo Velocità 2 Anni 5 Giorni fa #5030

  • Malvaslot
  • Avatar di Malvaslot
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 1442
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 0
REGOLAMENTO SPORTIVO GARE VELOCITÀ GT3 e GRUPPO 5:

PROVE:
Prima delle gare, l’organizzatore deve prevedere un congruo periodo di prove libere per i Partecipanti.

PARCO CHIUSO:
Prima delle qualificazioni tutti i modelli Partecipanti dovranno essere sottoposti alle verifiche tecniche da parte della CT, per poi restare “congelati” in regime di Parco Chiuso, pena l’esclusione dalla competizione. I modelli saranno riportati in pista per lo svolgimento delle qualificazioni e della gara dal Commissario Responsabile. In ogni caso al termine di ciascuno di tali eventi saranno ricondotti nel Parco Chiuso dai CP, sotto la supervisione del DG. I modelli irregolari saranno restituiti, ai rispettivi Piloti, accompagnati da una descrizione delle irregolarità riscontrate: a questi modelli sarà concessa una sola seconda possibilità di essere ammessi se ripresentati in regola, entro dieci minuti. Se trovati ancora irregolari saranno definitivamente esclusi.

QUALIFICHE:
Su una unica corsia indicata dal Direttore di Gara per un tempo da uno a due minuti per Pilota. L’ordine di partenza della gara sarà desunto dalla graduatoria dei migliori tempi. In caso di parità, il discriminante è il secondo miglior tempo.
Il Pilota può interrompere la propria qualifica in qualsiasi momento, rinunciando così al restante tempo a disposizione Nel caso un modello riporti dei danni durante la qualifica, il Pilota può effettuare le dovute riparazioni, senza sostituire le parti punzonate: il tempo registrato viene annullato, il modello deve essere riverificato, il Pilota viene qualificato in ultima posizione.

GARA:
Le gare si svolgono su pista quattro corsie ed ogni pilota effettuerà 4/5 minuti a corsia, comunque il DG può variare il tempo di ogni corsia prima della gara stessa. Durante i cambi di corsie non é consentito nessun tipo di intervento.

GUASTO: Durante la gara si può chiamare pausa per permettere la momentanea sospensione della gara così da poter riparare l'auto, se ciò non fosse possibile si può prendere il muletto messo a disposizione e ripartire, la chiamata pausa comporterà 1 giro di penalità.

MULETTO:
È' possibile avere a disposizione per ogni pilota un muletto da mettere nella corsia box e può essere utilizzato solamente per gravi problemi alla vettura.

PENALITA':
In caso di incidenti incorsi durante la gara, ogni parte, sia di telaio che di carrozzeria, gravemente modificata o persa, che provochi irregolarità del modello, dovrà immediatamente essere ripristinata, trascorsi inutilmente tre giri dalla comunicazione del DG, sarà comminata una sanzione di 3 giri.

La perdita di viti sulla pista sanzione di 3 giri.

Penalizzazione di 5 giri (irregolarità tecnica o comportamenti scorretti)
Arretramento all’ultimo posto nella classifica (grave irregolarità tecnica o comportamenti gravemente scorretti)

Abbandono gara arretramento all'ultimo posto della classifica e 1 secondo in meno sulle qualifiche della gara successiva.

La classifica viene stilata in base al totale dei giri e settori percorsi.

PUNTEGGI:
25-20-16-13-11-9-7-5-3-1- POLE POSITION 1 punto.
Ultima modifica: 1 Anno 3 Mesi fa da Malvaslot.
L\'Argomento è stato bloccato.
  • Pagina:
  • 1